Quello che so sull'amore

Quello che so sull'amore

Un film che parla di quanto sia volatile l’amore se non lo innaffiamo con cura

Titolo

Quello che so sull’amore

Nazione

Usa

Genere

Commedia

Anno

2013

Durata

105′

Cast

Gerard Butler, Jessica Biel, Uma Thurman, Judy Greer, Catherine Zeta-Jones, Dennis Quaid

Regia

Gabriele Muccino

Uscita

10/01/2013

Produzione

Nu Image/Millennium Films in associazione con Andrea Leone Films

Sinossi

Quello che so sull’amore, è la storia di George Dryer (Gerard Butler) un ex campione di calcio scozzese che negli anni del successo, ancora profondamente immaturo, ha tradito la moglie Stacie (Jessica Biel) seppur amandola, col finire per perdere sia lei che il figlio Lewis di 6 anni (Noah Lomax). George, dopo il divorzio, ha cercato fortuna altrove, in Canada, lontano dalla famiglia. Qui ha aperto un bar sportivo, investito in proprietà immobiliari ma è purtroppo finito in bancarotta. Ridotto senza un soldo torna a vivere dove abita il figlio e decide che da qui inizierà il suo percorso di rinascita, cercando un lavoro come commentatore sportivo e tentando di recuperare il rapporto con il bambino. Ma non è così semplice: trova Stacei che sta per risposarsi e suo figlio estremamente diffidente nei suoi confronti. E’ duro dimostrare di essere cambiato, anche perché a complicare le cose c’è anche l’elemento novità che rappresenta George in questo sobborgo della provincia americana. L’uomo si ritrova ad allenare la squadra di calcio del figlio, e, senza volerlo, comincia ad essere il centro di chiacchiere e tradimenti coniugali, come da tempo non succedeva nella piccola comunità. Sugli spalti del campo di calcio dove George allena Lewis e la sua squadra, ci sono le mamme con le loro frustrazioni, nevrosi, infelicità e solitudine. Alcune si infatueranno del bel George, come le mamme interpretate da Uma Thurman e Catherine Zeta Jones che arriveranno a sedurlo così da complicare ancora di più il suo percorso di crescita e di ritorno a casa… Questa volta però George è davvero cambiato, e troverà la forza interiore per evitare l’ennesimo errore.
Con fatica ma anche con sincera onestà, riuscirà a crescere e a diventare un uomo e un padre migliore di quanto non sia mai stato.