Scopri dove vedere in anteprima il nuovo film de I Soldi Spicci

Un mondo sotto social in anteprima il 22-23-24 Agosto.

Scheda Film

Roccapinola è un tipico paesino siciliano sul mare, bello da tanti punti di vista, ma sicuramente non è il posto ‘dove succedono le cose’, e soprattutto non è il posto dove si può diventare famosi con il linguaggio del nuovo millennio, quello dei social. Il luogo sacro per i sognatori del web è Milano.
Ed è lì che sogna di trasferirsi Claudio Casisa, ma non potendolo fare per mille motivi e scuse, il nostro protagonista ha cercato di ricreare una piccola Milano in Sicilia dando vita alla CASISOCIAL, un’agenzia di web marketing che ha scopo di creare la nuova star influencer prendendo spunto dal mito Nadia Zingales, bellissima, e punto di riferimento per tutte le influencer italiane. Nello stesso paesino vive Anna, insieme al padre che l’ha cresciuta da solo dopo la morte della madre. Un po’ per passione e un po’ per imprinting paterno Anna fa la meccanica nell’officina del padre Antonio. Claudio e Anna si incontrano proprio nell’officina dove Claudio si reca con la sua squadra di influencerine per fare dei post pubblicitari. I due non si stanno proprio simpatici, ma arriva un’opportunità inaspettata per Anna proprio in quel mondo social che lei rifugge.

Anna, all’inizio restìa, accetta per dimostrare a suo padre di esserne capace, ma anche perché i soldi guadagnati le permetterebbero di realizzare un sogno legato alla mamma. Claudio inizia un vero e proprio corso di addestramento ad Anna per renderla più social e femminile, ma Anna esausta e senza un risultato incoraggiante, una sera, decide di fare un video in cui si mostra così com’è, vera e sincera: senza filtri. Il post arriva immediatamente ad avere un successo senza precedenti rendendo Anna una star e Claudio un manager di successo. Da questo momento i due protagonisti saranno coinvolti in diverse peripezie che li faranno avvicinare in un primo momento e separare poi a causa di personaggi viscidi e approfittatori, e un finale denso di colpi di scena.

Tutte le sale dove vedere Un mondo social a Settembre:

Abruzzo

Montesilvano – The Space – Montesilvano
Rocca San Giovanni- Ciakcity Polycenter
Spoltore- Multiplex Arca
Castel Di Sangro – Italia

Basilicata

Matera – UCI Cinemas Red Carpet

Calabria

Locri – Arena
Reggio Calabria – Multisala Lumiere
Catanzaro – The Space – Catanzaro
Cosenza – Garden
Diamante Vittoria
Lamezia Terme – The Space – Lamezia Terme
Cosenza (Zumpano) – Andromeda River

Campania

Afragola – Happy Maxicinema
Casoria – UCI Cinemas Casoria
Castellammare – Complesso Stabia Hall
Marcianise – Big Maxicinema
Marcianise – UCI Cinemas Cinepolis
Mercogliano – Movieplex
Napoli – The Space – Napoli
Nola – The Space – Nola
Piano Di Sorrento – Delle Rose
Salerno – The Space – Salerno
Torrecuso – Torre Village Multiplex

Emilia Romagna

Bologna The Space – Bologna
Casalecchio Di Reno – UCI Cinemas Meridiana
Cento – Cinepark
Cesena – Multisala Aladdin
Comacchio – Cinepark Comacchio
Faenza – Cinedream Multiplex
Ferrara – UCI Cinemas Ferrara
Forlimpopoli – Cineflash Multiplex
Modena – Victoria Multiplex
Parma – The Space – Parma Centro
Piacenza – UCI Cinemas Piacenza
Ravenna – Cinemacity
Reggio Emilia – UCI Cinemas Reggio Emilia
Rimini – Multiplex Giometti
Rubiera – Emiro Multiplex
Sant’ Agata Bolognese – Multisala Cineci
Savignano Sul Rubicone – UCI Cinemas Romagna

Friuli Venezia Giulia

Fiume Veneto – UCI Cinemas Fiume Veneto
Pradamano – The Space – Pradamano
Torreano Di Martignacco – Cine Citta’ Fiera
Trieste – Nazionale
Trieste – The Space – Trieste
Villesse – UCI Cinemas Villesse

Lazio

Anzio – Astoria
Fiumicino – UCI Cinemas Parco Leonardo
Fregene – La Lecceta
Frosinone – Dream Cinema
Genzano – Cynthianum
Guidonia – The Space – Guidonia
Latina – Corso O Supercinema
Nettuno – Arena Astoria
Ostia – Cineland
Roma – Adriano
Roma – Andromeda
Roma – Atlantic
Roma – Lux Multiscreen
Roma – Starplex
Roma – The Space – Roma Centro
Roma – The Space – Roma Magliana
Roma – UCI Cinemas Lunghezza
Roma – UCI Cinemas Porta Di Roma
Roma – Uci-luxe Maximo
Terracina – Multisala Rio
Vitorchiano – Multisala Cinetuscia Village

Liguria

Albenga – Multiplex Albenga
Arenzano – Arena Italia
Genova – The Space – Genova
Genova – UCI Cinemas La Fiumara
Lerici – Astoria
Portovenere – Arena
Sanremo – Ariston Ritz
Savona – Diana

Lombardia

Arosio – Cinelandia Arosio
Assago – UCI Cinemas Milanofiori
Bellinzago Lombardo – Arcadia
Brescia – Multisala Oz
Busnago – Globo Movie Planet
Cerro Maggiore – The Space – Cerro Maggiore
Como – Cinelandia Como
Crema – Multisala Portanova
Cremona – Arianteo Cremona Po
Curno – UCI Cinemas Curno
Curtatone – Starplex Curtatone
Erbusco – Arcadia
Gallarate – Cinelandia Gallarate
Gavirate – Multisala Electric
Lissone – UCI Cinemas Lissone
Mantova – Cine City
Milano – The Space – Milano
Milano – UCI Cinemas Bicocca
Milano – UCI Cinemas Certosa
Montano Lucino – UCI Cinemas Como
Montebello Della Battaglia – The Space – Montebello Della Battaglia
Orio – UCI Cinemas Orio
Parona Lomellina – Movie Planet
Pieve Fissiraga – Cinelandia Multiplex
Romano Di Lombardia – Starplex
Rozzano – The Space – Rozzano
San Giuliano Milanese – Movie Planet
San Martino Siccomario – Movie Planet
Sesto San Giovanni – Notorious Cinemas Centro Sarca
Sondrio – Starplex Sondrio
Stezzano – Arcadia
Temu’ – Alpi
Tradate – Starplex Tradate
Varese – Multisala Impero
Vimercate – The Space – Vimercate

Marche

Ancona – Multiplex Giometti – Ancona
Ascoli Piceno – Multiplex Delle Stelle
Grottammare – Arena Il Cinema In Giardino
Senigallia – Gabbiano O (Arena Gabbiano)

Piemonte

Alessandria – UCI Cinemas Alessandria
Asti – Cinelandia Asti
Beinasco – The Space – Beinasco
Bellinzago Novarese – Movieplanet Multiplex
Borgo San Dalmazzo – Cinelandia Multisala
Borgo Vercelli – Movieplanet
Casale Monferrato – Cinelandia Casale
Castelletto Sopra Ticino – Multiplex Metropolis
Chieri – Arena Splendor
Moncalieri – UCI Cinemas Moncalieri
Pianezza – Lumiere
Saluzzo – Multisala Italia
Sestriere – Cinema Fraiteve
Torino – Massaua Cityplex
Torino – Reposi
Torino – UCI Cinemas Torino
Tortona – Multiplex Oasi

Puglia

Bari – Multicinema Galleria
Bari – UCI Cinemas Showville
Casamassima – The Space – Casamassima
Foggia – Citta’ Del Cinema
Gioia Del Colle – UCI Cinemas Seven
Molfetta – UCI Cinemas Molfetta
Monopoli – Red Carpet Cinema
Surbo – The Space – Surbo
Tricase – Paradiso

Sicilia

Acireale – Arena Eden
Acireale – Margherita
Agrigento – Multisala Ciak
Alcamo – Arena Starplace
Alcamo – Starplace
Ali’ Terme – Cinema Vittoria
Avola – Arena Odeon
Bagheria – Capitol
Belpasso – The Space – Belpasso
Caltagirone – Politeama
Caltanissetta – Multisala Palazzo Moncada
Campofelice Roccella – Arena Re
Castelvetrano – Cine Teatro Marconi
Castrofilippo – Eplanet Le Vigne
Casuzze – Arena Giardino D’estate
Catania – Eplanet Ariston
Catania – Eplanet Catania
Catania – Eplanet Lo Po’
Cinisi – Alba
Donnalucata – Arena
Gela – Eplanet Hollywood
Giarre – Eden
Letojanni – Arena Ottorino Biondo
Marsala – Golden
Mazara Del Vallo – Grillo
Messina – Apollo
Messina – Arena Area Iris
Messina – Iris
Misterbianco – UCI Cinemas Catania
Modica – Arena Auditorium
Palermo – Cineplex Tiffany
Palermo – Eplanet King
Palermo – Eplanet La Torre
Palermo – Marconi
Palermo – Metropolitan
Palermo – UCI Cinemas Palermo
Palermo – Tommaso Natale – Aurora
Partinico – Empire
Riposto – Arena Giardino
San Giovanni La Punta – Cinestar Catania
Sciacca – Multisala Badia Grande
Siracusa – Eplanet Vasquez
Trapani – Royal
Vittoria – Multisala Golden

Toscana

Arezzo – UCI Cinemas Arezzo
Campi Bisenzio – Uci- Luxe Campi Bisenzio
Firenze – The Space – Firenze
Firenze – UCI Cinemas Firenze
Grosseto – The Space – Grosseto
Livorno – The Space – Livorno
Massa – Splendor 7
Montecatini – Excelsior
Montevarchi – Multisala Cine 8
Pisa – Odeon
Pontedera – Cineplex Pontedera
Prato – Multiplex Giometti – Prato
Sinalunga – UCI Cinemas Sinalunga
Orbetello – Supercinema

Trentino Alto Adige

Andalo – Comunale
Bolzano – Cineplexx
Bolzano – UCI Cinemas Bolzano
Trento – Modenaandalo – Comunale
Bolzano – Cineplexx
Bolzano – UCI Cinemas Bolzano
Trento – Modena

Umbria

Corciano – The Space – Corciano
Perugia – UCI Cinemas Perugia
Terni – The Space – Terni

Valle D’Aosta

Aosta – Cinelandia Vallee

Veneto

Bassano Del Grappa – Multisala Metropolis
Cortina – Eden
Limena – The Space – Limena
Lugagnano Di Sona – The Space – Lugagnano Di Sona
Marano Vicentino – Starplex Marano
Marcon – Uci-lux Marcon
Mestre – Img Cinemas Candiani
Padova – Multisala Porto Astra
Rovigo – Notorious Cinemas Rovigo
San Giovanni Lupatoto – UCI Cinemas Verona
Torri Di Quartesolo – The Space – Torri Di Quartesolo
Vicenza – Uci-lux Palladio Vicenza
Vittorio Veneto – Verdi


Torna alle News


Nastri d’Argento 2023 | La Stranezza di Roberto Andò è il ‘Film dell’Anno’
Dai Giornalisti Cinematografici Italiani i Nastri d’Argento per il regista Roberto Andò, per gli sceneggiatori Massimo Gaudioso e Ugo Chiti, per i produttori Angelo Barbagallo (Bibi Film) e Attilio De Razza (Tramp LTD) con Giampaolo Letta (Medusa) e con Paolo Del Brocco (Rai Cinema) e per un trio di interpreti eccezionali come Salvo Ficarra, Valentino Picone e Toni Servillo. Uno speciale apprezzamento ‘collettivo’ andrà anche alla squadra artistica e tecnica di altissima qualità di un film che ha siglato un grande ritorno in sala del cinema italiano parlando di cultura e di grande teatro in un racconto originale e colto che ha aperto alla commedia la strada di una creatività inedita. La notizia dà ufficialmente il via ai Nastri d’Argento 2023 che annunciano martedì prossimo 31 Gennaio le prime scelte per i Documentari e, dopo i premi ai cortometraggi, si concluderanno a Giugno con la consegna dei Nastri d’Argento per il Cinema anticipati dalla terza edizione dedicata alle Grandi Serie Roma, 27 Gennaio – Va al film di Roberto Andò La stranezza il “Nastro dell’Anno” 2023, riconoscimento che il Direttivo dei Giornalisti Cinematografici assegna scegliendo tradizionalmente ogni anno un’opera che merita una particolare sottolineatura di eccellenza e di novità oltre il verdetto che annualmente premia i migliori film usciti in sala attraverso il voto di oltre cento giornalisti che selezionano i film, i protagonisti e più grandi talenti artistici e tecnici. È un Premio di eccellenza che va oltre le candidature e segnala quest’anno il film che ha segnato una vera e propria svolta non solo nel rapporto col pubblico ma anche con la sua inedita creatività, premiando il regista Roberto Andò anche sceneggiatore con Massimo Gaudioso e Ugo Chiti, i produttori Angelo Barbagallo (Bibi Film) e Attilio De Razza (Tramp LTD) con Giampaolo Letta (Medusa) e Paolo Del Brocco (Rai Cinema). Con loro, naturalmente, Nastri d’Argento per i tre eccezionali interpreti molto amati dal pubblico come Salvo Ficarra, Valentino Picone e Toni Servillo, un trio sorprendente che ha davvero conquistato l’affetto e gli applausi delle platee cinematografiche oltre ogni previsione.   La consegna dei Nastri d’Argento è prevista, come ogni anno, alla fine di Giugno quando sarà premiata con un riconoscimento speciale anche la creatività della squadra di talento che ha lavorato, nel segno della qualità, per un grande risultato collettivo. Come si legge nella  motivazione  del Direttivo Nazionale dei Nastri d’Argento “La stranezza è un film che, giocando con intelligenza sui tasti dell’intrattenimento popolare e della cultura più alta, ha saputo aprire una nuova strada anche alla commedia, da sempre regina del box office, ma finalmente capace di conquistare il pubblico con la rilettura cinematografica di un metateatro squisitamente pirandelliano in cui irrompe con eleganza la spontaneità di una comicità irresistibile”. E aggiunge a nome del Direttivo la Presidente, Laura Delli Colli  “Un premio che sottolinea anche la brillante capacità del cinema italiano che ha lavorato in sinergia superando ogni concorrenza nella formula produttiva nell’unione di Bibi Film e Tramp LTD con Medusa Film e Rai Cinema, in collaborazione con Prime Video. Un progetto forte che ha finalmente richiamato il grande pubblico in sala segnando una svolta, non solo nella commedia, con un’idea colta e straordinariamente originale”.  
“Il grande giorno” supera il milione di spettatori. Film italiano piu’ visto da febbraio 2020
L’ultimo film italiano a superare 1 milione di spettatori è stato “Odio l’estate” sempre del Trio, nel febbraio 2020. Aldo, Giovanni e Giacomo dichiarano: “Vogliamo davvero ringraziare il pubblico che anche questa volta ha dimostrato un affetto smisurato verso di noi. Il fatto che Il Grande Giorno sia il film italiano più visto dopo la pandemia in qualche modo chiude un cerchio aperto con il nostro film precedente “Odio l’Estate”, uscito in sala il 30 gennaio del 2020, con un ciclo di programmazione interrotto proprio dall’emergenza pandemica. È come se avessimo ripreso da lì. Ci auguriamo che questo risultato sia di buon auspicio per tutto il cinema italiano e che il pubblico continui ad andare nelle sale, anche per il nostro film (non vorrete perdervelo visto questo bel risultato, vero?).” IL GRANDE GIORNO regia di MASSIMO VENIER con ALDO GIOVANNI e GIACOMO con ANTONELLA ATTILI, ELENA LIETTI con la partecipazione di LUCIA MASCINO, MARGHERITA MANNINO, GIOVANNI ANZALDO,PIETRO RAGUSA, FRANCESCO BRANDI, DINA BRASCHI, ANDREA BRUSCHI, DAVIDE CALGARO, MAROUANE ZOTTI, NOEMI APUZZO, MATILDE BENEDUSI, JERRY MASTRODOMENICO, ELEONORA ROMANDINI e con ROBERTO CITRAN e con l’amichevole partecipazione di FRANCESCO RENGA soggetto e sceneggiatura DAVIDE LANTIERI, MICHELE PELLEGRINI, MASSIMO VENIER, ALDO GIOVANNI e GIACOMO musiche originali di BRUNORI SAS una produzione Emanuela Rossi per AGIDI DUE in associazione con MEDUSA FILM in collaborazione con PRIME VIDEO distribuzione MEDUSA FILM  AL CINEMA DAL 22 DICEMBRE 
LAGGIÙ QUALCUNO MI AMA di MARIO MARTONE verrà presentato al 73º Festival Internazionale del Cinema di Berlino nella sezione Berlinale Special
Laggiù qualcuno mi ama è il viaggio personale di Mario Martone nel cinema di Massimo Troisi. Montando le scene dei suoi film Martone vuole mettere in luce Troisi come grande regista del nostro cinema prima ancora che come grande attore comico, e per farlo delinea la sua parabola artistica dagli inizi alla fine, inquadrandolo nella temperie degli anni in cui si è formato e nella città comune ai due registi, Napoli. Col montaggio dei film si intersecano alcune conversazioni, non con persone che frequentavano Troisi, ma con artisti che lo hanno amato e ne sono stati influenzati, come Francesco Piccolo, Paolo Sorrentino, Ficarra e Picone,  critici che lo hanno studiato, come Goffredo Fofi e la rivista Sentieri selvaggi, e due tra gli artefici della sua opera postuma, Il postino, Michael Radford e Roberto Perpignani. Fa eccezione Anna Pavignano che con Troisi scriveva i suoi film e che Martone vuole incontrare per indagare i processi creativi da cui  essi scaturivano, e che collabora al film mettendo a disposizione dei preziosi materiali inediti. INDIANA PRODUCTION,VISION DISTRIBUTION e MEDUSA FILM presentano LAGGIÙ QUALCUNO MI AMA  un film di MARIO MARTONE una produzione INDIANA PRODUCTION, VISION DISTRIBUTION e MEDUSA FILM  in collaborazione con SKY fotografia di PAOLO CARNERA montaggio di JACOPO QUADRI sceneggiatura di ANNA PAVIGNANO e MARIO MARTONE musiche di PINO DANIELE, ANTONIO SINACRA e LUIS BACALOV vendite internazionali a cura di VISION DISTRIBUTION una distribuzione MEDUSA FILM / VISION DISTRIBUTION  Crediti produttivi non contrattuali
Scopri tutti i Film
Il primo giorno della mia vita
Al cinema
Il Grande Giorno
Scopri di più
Vicini di casa
Scopri di più
La Stranezza
Scopri di più
Il ragazzo e la tigre
Scopri di più
Tutti a bordo
Scopri di più
Un mondo sotto social
Scopri di più
Nostalgia
Scopri di più
Una Femmina
Scopri di più


Medusa Film Spa


Sede legale - Viale Aventino 26 00153 Roma | Cap. Soc. € 120.000.000,00 int. vers. | Registro delle Imprese di Roma 03723360156 | P. Iva: 04980391009 | Num. lic. SIAE 1927/l/1954

Privacy Policy | Cookie Policy Chiudi