To Rome with love

Condividi
Una commedia spensierata, un film caleidoscopico ambientato in una delle città più affascinanti al mondo
TO ROME WITH LOVE è una commedia spensierata, un film caleidoscopico ambientato in una delle città più affascinanti al mondo.

Il film ci mette in contatto con un architetto americano molto noto che rivive la sua gioventù, un borghese romano qualunque che all’improvviso si trova ad essere la massima celebrità di Roma; una giovane coppia provinciale attratta in incontri romanici separati ed un regista americano di opera che tenta di far salire sul palcoscenico un impresario di pompe funebri cantante.

Il famoso architetto John (Alec Baldwin) è in vacanza a Roma, dove ha vissuto nel corso della sua giovinezza. Passeggiando nel suo vecchio quartiere incontra Jack (Jesse Eisenberg), un giovane abbastanza simile a lui. Mentre osserva Jack innamorarsi pazzamente di Monica (Ellen Page), la splendida e civettuola amica della sua ragazza Sally (Greta Gerwig), John rivive uno degli episodi più dolorosi della sua vita.

Nello stesso momento, il regista di opera in pensione Jerry (Woody Allen) arriva a Roma con la moglie Phyllis (Judy Davis) per conoscere il fidanzato italiano della figlia Hayley (Alison Pill) Michelangelo (Flavio Parenti). Jerry è sorpreso nel sentire il padre di Michelangelo, Giancarlo (il famoso tenore Fabio Armiliato), che di mestiere fa l’impresario di pompe funebri, cantare arie come si sentirebbero a La Scala mentre si insapona sotto la doccia. Convinto che un talento così prodigioso non possa rimanere nascosto, Jerry coglie l’occasione per promuovere il talento di Giancarlo e ridare vigore alla propria carriera.

Dall’altra parte c’è Leopoldo Pisanello (Roberto Benigni) che è una persona tremendamente noiosa che si sveglia una mattina e scopre di essere uno degli uomini più famosi d’Italia senza saperne il perché. Immediatamente i paparazzi cominciano a seguire ogni sua mossa e a porsi domande su ogni sua motivazione. Mentre Leopoldo si abitua alle diverse seduzioni della ribalta gradualmente si rende conto del costo della fama.

Nel frattempo Antonio (Alessandro Tiberi) è arrivato dalla provincia a Roma nella speranza di fare colpo sui suoi parenti puritani con l’adorabile nuova moglie Milly (Alessandra Mastronardi) in maniera da poter ottenere un lavoro esclusivo nella grande città. A causa di 4

incomprensioni e casualità che hanno delle conseguenze comiche la coppia è separata per un giorno. Antonio finisce col far passare un’estranea per sua moglie (Penélope Cruz) mentre Milly è corteggiata dalla leggendaria star del cinema Luca Salta (Antonio Albanese).

Mentre Roma è una città in cui storie d’amore e commedia abbondano, TO ROME WITH LOVE di Woody Allen è un film su persone che hanno avventure che cambieranno per sempre la loro vita.

Cast

Woody Allen
Alec Baldwin
Roberto Benigni
Penelope Cruz
Judy Davis
Regia
Woody Allen
Genere
Commedia
Data di uscita
20 Aprile 2012
Scopri tutti i Film
Un mondo a parte
Dal 28 Marzo al cinema
Race for Glory
Dal 14 Marzo al cinema
Martedì e Venerdì
Al cinema
I Soliti Idioti 3 – Il Ritorno
Scopri di più
SANTOCIELO
Scopri di più
Paolo Conte alla Scala – Il maestro è nell’anima
Scopri di più
La guerra dei nonni
Scopri di più
L’ultima volta che siamo stati bambini
Scopri di più
Volevo un figlio maschio
Scopri di più
Ultimo Ciak a Roma per “Martedì e Venerdì” 
opera seconda diretta da Fabrizio Moro e da Alessio De Leonardis
Roma, 27 novembre 2023 – Termineranno venerdì 1 dicembre a Roma le riprese di “Martedì e Venerdì”, film che segna il ritorno dietro la macchina da presa del cantautore Fabrizio Moro e di Alessio De Leonardis, a un anno dal debutto cinematografico con l’apprezzata opera prima “Ghiaccio”. Prodotto da Francesca Verdini e sceneggiato dagli stessi registi, “Martedì e Venerdì” ha per protagonista Edoardo Pesce affiancato da Rosa Diletta Rossi. Nel cast anche Pier Giorgio Bellocchio, Giorgio Caputo, Adamo Dionisi, Mirko Frezza e la giovane Aurora Menenti. Sinossi Marino è in un momento particolare della sua vita. Si è appena separato da sua moglie Simona e può vedere sua figlia soltanto due giorni a settimana, martedì e venerdì. A causa di vecchie tasse non pagate, è costretto a chiudere la sua officina motociclistica. Le difficoltà economiche crescenti e l’incapacità di far fronte a una nuova e complicata gestione della sua vita privata lo spingono a unirsi alla banda di un amico criminale. Rapinano supermercati sfruttando anche la sua abilità come pilota di moto… Quanto riuscirà a mantenere segreta alla sua ex moglie la sua doppia vita? Quanto la sua “nuova attività” metterà in bilico il rapporto con sua figlia? “Martedì e Venerdì” è una produzione La Casa Rossa con Rai Cinema, in coproduzione con RS Productions e Pepito Produzioni e in associazione con Urban Vision e sarà distribuito nei cinema nel 2024 da Medusa Film. La fotografia è di Simone Zampagni, i costumi di Magda Accolti Gil, la scenografia di Alfonso Rastelli e le musiche originali di Fabrizio Moro.  Dopo il progetto pilota di “eco-set” sperimentato con “Ghiaccio”, “Martedì e Venerdì” è il secondo lungometraggio realizzato da La Casa Rossa applicando, nel corso delle riprese, un protocollo green, certificato dall’ente RINA, che porterà ad abbattere l’inquinamento sui set. La società ha scelto fin da subito come proprio core value la sostenibilità, e la policy ambientale adottata fin dalla sua fondazione nel 2019 ha assunto, a partire dal 2021, un impegno formale nel settore cinematografico. Sul set di “Martedì e Venerdì” sono state applicate regole precise, comunicate alla troupe prima ancora dell’inizio delle riprese, e sono state attuate azioni e applicati modelli di comportamento da rispettare in quanto eco-set. La novità, rispetto alla precedente esperienza, è che le azioni intraprese hanno prodotto risultati misurabili in termini di sostenibilità e che saranno presentati nelle prossime settimane.
Listino 2024
Scarica in formato PDF SANTOCIELO Regia di Francesco Amato con Ficarra&Picone, Giovanni Storti, Barbara Ronchi, Maria Chiara Giannetta Produzione TRAMP LTD Data uscita: 14 Dicembre 2023 UN MONDO A PARTE Regia di Riccardo Milani Con Antonio Albanese, Virginia Raffaele Produzione WILDSIDE società del gruppo FREMANTLE RACE FOR GLORY – Audi Vs Lancia Regia di Stefano Mordini con Riccardo Scamarcio, Daniel Brühl, Volker Bruch Produzione LEBOWSKI, RAI CINEMA, HANWAY FILMS, DAVIS FILMS I SOLITI IDIOTI 3 – IL RITORNO Regia di Francesco Mandelli, Fabrizio Biggio, Ferruccio Martini Con Francesco Mandelli, Fabrizio Biggio Produzione ROADMOVIE L’ULTIMA SETTIMANA DI SETTEMBRE Regia di Gianni De Blasi con Diego Abatantuono, Biagio Venditti, Roberta Mattei Produzione TRAMP LTD MARTEDÌ E VENERDÌ Regia di Fabrizio Moro, Alessio De Leonardis con Edoardo Pesce, Rosa Diletta Rossi Produzione LA CASA ROSSA ANTICIPAZIONI RICOMINCIO DA TAAAC! Regia di Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella, Davide Rossi con Germano Lanzoni, Valerio Airò Rochelmeyer, Brenda Lodigiani, Paolo Calabresi Produzione QMI FAMILIA (TITOLO PROVVISORIO) Regia di Francesco Costabile con Francesco Di Leva Produzione TRAMP LTD MUORI DI LEI Regia di Stefano Sardo con Riccardo Scamarcio Produzione NIGHTSWIM VESUVIO Regia di Cécile Allegra con Marco D’amore, Maria Esposito, Marianna Fontana Produzione PICOMEDIA   Scarica in formato PDF CREDITI NON CONTRATTUALI
Sono iniziate in Puglia le riprese del film “L’ultima settimana di Settembre“ con Diego Abatantuono e il giovane Biagio Venditti
ROMA 17  OTTOBRE  2023 – Sono iniziate nei giorni scorsi in Salento le riprese del film L’ultima settimana di settembre, diretto da Gianni De Blasi che vede protagonisti Diego Abatantuono e il giovane Biagio Venditti. Il lungometraggio, scritto da Pippo Mezzapesa, Antonella W. Gaeta, e Gianni De Blasi, racconta la storia  di  Pietro Rinaldi (Diego Abatantuono), un anziano scrittore in declino, vedovo e stanco della vita, che progetta di suicidarsi nel giorno del suo compleanno. Ma a sconvolgere i suoi piani arriva la morte tragica e improvvisa della figlia (Roberta Mattei) e del genero: adesso Pietro dovrà occuparsi del nipote adolescente Mattia (Biagio Venditti), ormai orfano. Nonno e nipote, che si sono sempre ignorati, si ritrovano così a vivere una dolorosa quanto indesiderata convivenza… Un viaggio che i due faranno insieme si rivelerà di fondamentale importanza per nonno e nipote, con clamorosi colpi di scena e avvenimenti che cambieranno per sempre i destini dei due protagonisti. Il lungometraggio è prodotto da Attilio De Razza e Nicola Picone per Tramp Limited con la collaborazione di Medusa Film, della società Passo Uno e con il supporto logistico di Apulia Film Commission e Regione Puglia. Sarà distribuito da Medusa Film al cinema nel 2024. 


Medusa Film Spa


Sede legale - Viale Aventino 26 00153 Roma | Cap. Soc. € 120.000.000,00 int. vers. | Registro delle Imprese di Roma 03723360156 | P. Iva: 04980391009 | Num. lic. SIAE 1927/l/1954

Privacy Policy | Cookie Policy Chiudi