CINEMA MADE IN MEDIASET: 28 CANDIDATURE AI DAVID DI DONATELLO

CINEMA MADE IN MEDIASET: 28 CANDIDATURE AI DAVID DI DONATELLO

“Youth”, “Perfetti sconosciuti”, “Quo vado?”, “L’attesa”: quattro titoli targati Medusa Film per un totale di 28 candidature ai David di Donatello 2016, la cui cerimonia si terrà il prossimo 18 aprile.
Un’incetta di nomination che rappresenta l’ennesima conferma per il cinema Made in Mediaset, che nella propria scuderia annovera tra gli altri i film del premio Oscar Paolo Sorrentino e quelli del fenomeno di pubblico, critica e costume Checco Zalone.
L’ultimo caso in ordine di tempo è quello di “Perfetti Sconosciuti”: un piccolo gioiello di sceneggiatura e recitazione che al momento si colloca al secondo posto della classifica del Box Office 2016, dietro solo a “Quo vado?” e prima di film quali “Revenant” e “The Hateful Eight”, e che rappresenterà l’Italia al Tribeca Film Festival, la rassegna newyorchese fondata da Robert De Niro.

Qui sotto trovate il dettaglio delle candidature ai David di Donatello.

YOUTH – LA GIOVINEZZA
MIGLIOR FILM MIGLIORE REGISTA Paolo Sorrentino
MIGLIORE SCENEGGIATURA Paolo Sorrentino
MIGLIORE AUTORE DELLA FOTOGRAFIA Luca Bigazzi
MIGLIORE MUSICISTA David Lang
CANZONE ORIGINALE Simple Song #3 musica e testi di Davis Lang interpretazione di Sumi
MIGLIORE SCENOGRAFO Ludovica Ferrario
MIGLIORE COSTUMISTA Carlo Poggioli
MIGLIORE ACCONCIATORE Aldo Signoretti
MIGLIORE MONTATORE Cristiano Trovaglioli
MIGLIOR FONICO DI PRESA DIRETTA Emanuele Cecere
MIGLIORI EFFETTI DIGITALI Peerlees

PERFETTI SCONOSCIUTI
MIGLIOR FILM MIGLIORE REGISTA Paolo Genovese
MIGLIORE SCENEGGIATURA Filippo Bologna, Paolo Costella, Paolo Genovese, Paola Mammini e Rolando Ravello
MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA Anna Foglietta
MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA (doppia) Marco Giallini Valerio Mastandrea
MIGLIORE CANZONE ORIGINALE Perfetti sconosciuti di Fiorella Mannoia (F. Mannoia, Bungaro, C.Chiodo)
MIGLIORE MONTATORE Consuelo Catucci
MIGLIOR FONICO DI PRESA DIRETTA Umberto Montesanti

QUO VADO?
MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA Sonia Bergamasco
MIGLIORE CANZONE ORIGINALE La prima Repubblica musica e testi di Luca Medici – interpretazione di Luca Medici
DAVID GIOVANI Quo Vado? di Gennaro Nunziante

L’ATTESA
MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE Piero Messina
MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA Juliette Binoche