BOLDI TORNA A NATALE, ZALONE A GENNAIO 2019

BOLDI TORNA A NATALE, ZALONE A GENNAIO 2019

ROMA, 23 giugno 2017

Massimo Boldi e Christian De Sica, ex coppia regina dei cinepanettoni, saranno per il prossimo Natale l’uno contro l’altro. Mentre De Sica tornerà con Poveri ma ricchissimi (Warner), di Fausto Brizzi, seguito di Poveri ma
ricchi, Massimo Boldi sarà protagonista di Natale da chef diretto da un altro nome simbolo dei cinepanettoni, Neri Parenti, e distribuito da Medusa, che oggi ha presentato il suo listino per il 2017-2018.

“Alla commissione selezionatrice di Venezia faremo vedere Riccardo va all’inferno, il film di Roberta Torre che pensiamo abbia lo spessore per essere al Festival” ha detto l’ad di Medusa, Giampaolo Letta, presentando le prossime produzioni. Quello della Torre è un musical che ambienta nella periferia romana di oggi il Riccardo Terzo di Shakespeare con protagonista un inedito Massimo Ranieri.

Tra gli altri film Medusa in arrivo il noir La ragazza nella nebbia, opera prima del giallista Donato Carrisi, con Toni Servillo e Jean Reno (uscita a fine ottobre) e la nuova commedia di Paolo Genovese The Place, attesa in sala il 28 dicembre, con un cast che comprende Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Silvio Muccino, Sabrina Ferilli. Invece per il nuovo film di Checco Zalone bisognerà aspettare il primo gennaio 2019.

Fonte: Ansa