CIAK IN PRIMAVERA PER L’ESORDIO DI DONATO CARRISI

CIAK IN PRIMAVERA PER L’ESORDIO DI DONATO CARRISI

Donato Carrisi, l’autore italiano di thriller più venduto al mondo, pubblicato in 24 paesi, con oltre 1 milione di copie solo in Italia edite da Longanesi, prepara il debutto alla regia. A metà marzo lo scrittore pugliese, 43 anni, batterà il primo ciak della Ragazza nella nebbia che avrà protagonisti/antagonisti Toni Servillo e Alessio Boni. La storia è tratta dal suo stesso omonimo romanzo che nel 2015 ha venduto oltre 150 mila copie, scritto mentre già lo immaginava come film. E’ una storia cupa e angosciosa che prende le mosse dal rapimento di una ragazzina in un paese di montagna per diventare inquietante racconto sui media, sul mostro in prima pagina, sulle inchieste spettacolari. Riprese in Alto Adige, produzione Colorado Film di Alessandro Usai e Maurizio Totti, il film prima ancora di essere realizzato sta avendo una enorme interesse internazionale come i libri di Carrisi. A distribuirlo in sala nella prossima stagione sarà Medusa.

FONTE: ANSA